Archivio

Letteratura

Silvia Avallone

Silvia Avallone: Da dove la vita è perfetta

Wed 2 June 2021
Orario: 20:00
Luogo: online: YouTube a Facebook IIC
Organizzatore: IIC Bratislava
In collaborazione con: Vydavateľstvo Inaque, Kníhkupectvo Martinus

Conversazione  (online) tra Silvia Avallone e Dado Nagy.

Silvia Avallone (Biella, 1984) rappresenta una delle voci più interessanti della narrativa femminile italiana di oggi. Il romanzo “Da dove la vita è perfetta” (Rizzoli, 2017) è stato tradotto da in slovacco da Ivana Dobrakovova ed è uscito l’anno scorso per Inaque. Il romanzo ha suscitato l’interesse del pubblico slovacco subito dopo la sua uscita.  Il suo ultimo lavoro “Un’amicizia” è uscito in Italia, per Rizzoli, nel novembre 2020 ed è in corso di pubblicazione in vari Paesi e sarà inoltre trasposto in una serie televisiva. La casa editrice Inaque sta traducendo, in slovacco, anche questo romanzo.

Silvia Avallone si è laureata in Filosofia presso l'Università di Bologna. Ha pubblicato la raccolta di poesie “Il libro dei vent'anni” (Edizioni della Meridiana, 2007), vincitrice del premio Alfonso Gatto. Per Repley’s Film ha scritto “Un'attrice e le sue donne” su Anna Magnani (2008). Nel 2010 è uscito il suo romanzo di esordio, “Acciaio” edito da Rizzoli e con il quale ha vinto il Premio Campiello Opera prima 2010, il Premio Flaiano e si è classificata seconda al Premio Strega 2010. Nel 2013 ha scritto il secondo romanzo, “Marina Bellezza”. Nel 2017, sempre con Rizzoli, pubblica il suo terzo romanzo, “Da dove la vita è perfetta”.

Il libro è una storia d'amore e di abbandono, di genitori visti dai figli. Un intreccio di attese, scelte e rinunce che si sfiorano e illuminano il senso più profondo dell'essere madri, padri e figli. Eternamente in lotta, eternamente in cerca di un luogo sicuro dove basta stare fermi per essere altrove. Silvia Avallone fa esplodere la potenza dell'età in cui tutto accade, la forza del destino che insegue chi vorrebbe solo essere diverso. Sedetevi con lei ed il suo libro su una panchina e guardate lontano, per scoprire che un posto da dove la vita è perfetta, forse, esiste.

Dado Nagy è un pubblicista letterario.È autore e moderatore di numerosi programmi letterari radiofonici e televisivi, è presentatore e organizzatore di numerosi eventi letterari.Si è anche esibito in tre spettacoli al Teatro GUnaGU di Bratislava.È coautore (con Peter Krištúfek) del progetto Slow Deployment Company.E’ stato giurato della rassegna Anasoft litery nel 2009 e 2020.

L'evento si svolge con traduzione consecutiva.  

Sat 15 Feb 2020
Eventi simili

Pre skvalitnenie našich služieb používame na stránkach cookies. Pokračovaním na tejto stránke vyjadrujete súhlas s používaním všetkých cookies. Viac informácii nájdete v sekcii ochrana súkromia.